concorsi in atto

Comando Generale della Guardia di Finanza G.U. n. 38 del 15/05/2018

Concorso a 380 Allievi Finanzieri

-

  • Titolo di studio richiesto: Diploma di Scuola Superiore
  • Termine presentazione domanda: 15/06/2018
  • Data e sede esami:

    I candidati, che abbiano validamente presentato domanda di partecipazione al concorso e non abbiano ricevuto comunicazione alcuna di esclusione, sosterranno, a partire dal 2 luglio 2018, la prova scritta. 

    La sede, l’elenco dei candidati di cui al comma 1, il calendario e le modalità di svolgimento della suddetta prova, nonché eventuali variazioni, saranno resi noti, a partire dal 22 giugno 2018, mediante avviso pubblicato sul portale attivo all’indirizzo “concorsi.gdf.gov.it” e presso l’Ufficio Centrale Relazioni con il Pubblico della Guardia di finanza, viale XXI aprile, n. 55, Roma (numero verde: 800669666).

Posti a concorso:

È indetto, per l’anno 2018, un pubblico concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 380 allievi finanzieri cui possono partecipare: 

a) i volontari in ferma prefissata di un anno (c.d. “VFP1”) che abbiano svolto, alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda di partecipazione, almeno sette mesi in tale stato, ovvero in rafferma annuale (c.d. “VFP1T”), in servizio. I candidati in servizio in qualità di volontari in ferma prefissata di un anno (c.d. “VFP1”) devono, comunque, aver completato tale periodo alla data dell’effettivo incorporamento; 

b) i volontari in ferma prefissata di un anno (c.d. “VFP1”) in congedo che abbiano completato la relativa ferma, ovvero in ferma quadriennale (c.d. “VFP4”) in servizio o in congedo; 

c) i cittadini italiani anche se non appartenenti alle categorie di cui alle precedenti lettere a) e b). 

Lo svolgimento del concorso comprende:
a) prova scritta, consistente in un questionario a risposta multipla;
b) prove di efficienza fisica;
c) accertamento dell’idoneità psico-fisica;
d) accertamento dell’idoneità attitudinale.

Prova scritta

La prova consiste in domande di italiano, storia ed educazione civica, geografia e test logico-matematici.