concorsi in atto

Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali G.U. n. 11 del 10/02/2015

393 Allievi Agenti del Corpo Forestale dello Stato

-

  • Titolo di studio richiesto: Diploma di Scuola Superiore
  • Termine presentazione domanda: 12/03/2015
  • Data e sede esami:

    Le sedi, i giorni e l’ora di svolgimento della prova scritta saranno pubblicati sulla G.U. del 18 novembre 2016, come pubblicato sulla G.U. dell'8 luglio 2016.

Posti a concorso:

Concorso riservato, ai sensi dell'articolo 2199, comma l, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale, in servizio o in congedo, da ammettere direttamente alla frequenza del prescritto corso di formazione. In particolare possono partecipare al concorso esclusivamente: 
a) i giovani che alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione hanno già completato almeno una volta come volontari la ferma prefissata di un anno, siano essi ormai in congedo o ancora o di nuovo in servizio presso le Forze armate; 
b) i giovani che alla data medesima stiano prestando servizio in qualità di volontari in ferma prefissata di un anno da almeno 6 mesi, restando, in tal caso, l'ammissione al corso di formazione comunque subordinata al completamento della ferma.

Svolgimento del concorso

Nelle more della verifica del possesso dei requisiti, tutti gli aspiranti partecipano "con riserva" alle seguenti fasi concorsuali:
a) prova scritta d'esame;
b) accertamenti psico-fisici;
c) accertamento attitudinale;
d) valutazione dei titoli.

Solo i candidati risultati idonei alla prova scritta d'esame e classificatisi, in ordine di merito, entro la posizione n. 800 o a parità con la stessa, sono convocati per essere sottoposti agli accertamenti delle idoneità fisica, psichica ed attitudinale, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali 16 aprile 2009.

Prova scritta

La prova scritta consiste nella soluzione in tempo predeterminato di un questionario articolato su 90 domande con risposta a scelta multipla di cui venti 20 di lingua inglese e informatica (uso delle apparecchiature informatiche e delle più diffuse applicazioni di videoscrittura, foglio elettronico, data base), 45 su argomenti di cultura generale e sulle materie previste dai vigenti programmi della scuola dell'obbligo e 25 a carattere logico-deduttivo.